Dragica Rajčić

Dragica Rajčić
© Yvonne Böhler

Dragica Rajčić è nata nel 1959 a Spalato, in Croazia. Dopo aver terminato le scuole a Spalato ha pubblicato racconti e poesie. Nel 1978 si è trasferita prima in Australia, poi in Germania e infine in Svizzera, dove ha iniziato a scrivere anche in tedesco. Nel 1986 ha pubblicato la prima raccolta di poesie in tedesco intitolata Halbgedichte einer Gastfrau. Tra il 1988 e l'inizio della guerra ha lavorato come giornalista in Croazia e in seguito è tornata in Svizzera. Ha ricevuto diversi premi, per esempio il Premio Adalbert von Chiamisso e il Premio per la poesia Meran. Oggi vive e lavora come scrittrice indipendente e animatrice socio-culturale a Zurigo.

www.dragicarajcic.ch

Bibliografia

Warten auf Broch , Innsbruck, Studienverlag, 2011.
Buch von Glück , mit Fotos von Erika Mezger, Zürich, Edition 8, 2004.
Post bellum , Zürich, Edition 8, 2000.
Nur Gute kommt ins Himmel , hrsg. von Verena Stettler, Zürich, Eco, 1994.
Lebendigkeit Ihre züruck , hrsg. von Verena Stettler, Zürich, Eco, 1992.
Halbgedichte einer Gastfrau , St. Gallen, Narziss & Ego, 1986.